Università degli Studi del Molise Commissione Europea Training of National Judges in EU Competition Law Autorità garante della concorrenza e del mercato Consiglio Superiore della Magistratura Scuola Superiore della Magistratura

Tag Archives: private enforcement

Opinion of Advocate General Kokott of 30 January 2014 – Case C-557/12 – KONE and Others

On 30 January Advocate General Kokott issued her Opinion in the antitrust case KONE and Others Case (C-557/12) dealing with private enforcement of Art. 101 TFUE. The claim was brought by the customer of a person not party to the cartel against the undertakings belonging to the anticompetitive agreement on the ground that a person not party to the…

Read more

European Competition Law Annual 2011 – Integrating Public and Private Enforcement of Competition Law – Implications for Courts and Agencies, Philip Lowe – Mel Marquis (editors), Hart Publishing, 2014, p. 522, € 168.

This volume contains papers presented at the 16th Annual EU Competition Law and Policy Workshop, held at the European University Institute on 17-18 June 2011. This edition of the Workshop examined the emerging and increasingly important use of private rights of action before national courts, and the prospects for legislation and soft law initiatives at…

Read more

Bernardo Cortese (editor), EU Competition Law – Between Public and Private Enforcement, Wolters Kluwer, 2014, p. xxi-450, £ 112

Despite several decades worth of explicit directives, green papers, white papers, proposals, and communications from the European Commission, the actual enforcement of competition law across the Member States today is rife with shifting patterns that escape a clearly bounded framework. The underlying cause of this disarray, the authors of this deeply engaged work contend, lies…

Read more

Il private enforcement del diritto europeo antitrust: evoluzione e risultati

Il Private enforcement è uno strumento fortemente voluto e sostenuto dalla Commissione europea che lo considera un efficace sostegno all’attività di repressione dei comportamenti antitrust delle imprese e che si affianca all’attività di public enforcement portata avanti dalla Commissione stessa in collaborazione con le Autorità Garanti nazionali. La possibilità per imprese e cittadini di attivare…

Read more

Il giudizio di merito nell’azione antitrust

Il private enforcement dei divieti antitrust necessita un processo civile idoneo ad affrontare le complesse tematiche connesse all’accertamento delle violazioni alla disciplina antitrust e alla quantificazione dei danni. In quest’ambito la Voce si occupa di individuare quali siano le azioni esperibili nell’ambito del diritto italiano e la loro eventuale cumulabilità soffermandosi, in particolare, sulle modalità…

Read more

Il giudice competente nel processo antitrust

Dopo aver passato in rassegna il tradizionale assetto di competenze a giudicare sulle azioni civili proposte per la violazioni della normativa in materia di antitrust, ripartito tra Corti di appello e Tribunali, in relazione all’oggetto della domanda e all’ambito territoriale in cui si manifestano gli effetti anticoncorrenziali, la Voce esamina alcune tematiche. Tra queste le…

Read more

La quantificazione del danno nel processo antitrust

La voce, premessa l’opzione per la funzione epistemica e la struttura fact intensive del processo in materia, tratta l’argomento della prova nei casi antitrust, esaminando i tipi di prova più idonei alla ricerca della verità processuale e in particolare l’uso della prova economica, con le questioni relative alla selezione degli esperti economisti e al loro…

Read more

Il rapporto tra il giudizio civile e gli atti dell’AGCM e della Commissione

La tutela dei diritti e degli interessi degli attori operanti sul mercato è garantita dall’azione concorrente di due distinti poteri di intervento: quello amministrativo, chiamato ad accertare la sussistenza dell’illecito antitrust e dei relativi effetti sul mercato, e quello civile, competente a dichiarare la nullità delle clausole contrattuali illegittime e a riconoscere il risarcimento del…

Read more

Arbitrato commerciale internazionale e diritto antitrust

Da anni il tema dell’arbitrabilità delle controversie antitrust è divenuto un punto fermo sia delle trattazioni maggiormente orientate verso i profili dell’arbitrato commerciale internazionale, sia delle trattazioni maggiormente orientate verso il private enforcement  del diritto della concorrenza. In quest’ottica, la Voce si prefigge di illustrare sinteticamente le varie questioni giuridiche sottese alla riconosciuta possibilità di…

Read more

Le decisioni con settlement e il rilievo per l’antitrust private enforcement

Il contributo si propone di analizzare la procedura di settlement recentemente adottata dalla Commissione europea quale nuovo strumento di lotta ai cartelli. I motivi che hanno indotto la Commissione ad istituire la procedura transattiva risiedono nell’esigenza di rendere più celeri ed economicamente più efficienti le procedure istruttorie di accertamento e sanzione di comportamenti anticoncorrenziali. Oltre…

Read more

Private enforcement of Antitrust Law in Russia

Sections I-III of this chapter provide an overview of the Russian antitrust regulatory framework and discuss private enforcement opportunities in the sphere of competition law in Russia. In connection with different types of private enforcement actions, sections IV-V discuss relevant civil process topics, such as jurisdiction over private enforcement claims and statutes of limitation. Section…

Read more

Private enforcement of Antitrust Law in Brasil

The article analyzes the historical background of the Brazilian Competition experience, including legislation and practice, culminating with the entry into force of a new Competition Law in 2012. The new law brought comprehensive changes in the Brazilian practice such as the pre-merger review system and the unification of agencies, as well as new criteria for…

Read more

Private enforcement of Antitrust Law in the United States of America

The chapter “Private Enforcement of Antitrust Law in the United States of America” discusses one of the most complex and disputed areas of law in the United States. It begins with a brief summary of the substantive antitrust laws in the United States and the procedural context of antitrust law. The discussion then moves the…

Read more

Il private enforcement dell’art. 108 § 3 TFUE e i rimedi in capo al giudice nazionale (Diritto UE)

La presente voce prende in considerazione, nell’ambito degli aiuti di Stato, il private enforcement e il ruolo del giudice nazionale. Inoltre, parla dell’efficacia diretta dell’art. 108 § 3 le conseguenze dell’illegalità dell’aiuto, del recupero degli aiuti illegali (le circostanze eccezionali che ostano al recupero dell’aiuto dinanzi al giudice nazionale, il recupero degli aiuti illegali ma…

Read more

Il risarcimento dei danni per la violazione delle norme in materia di aiuti di Stato (Diritto UE)

La Voce è dedicata alla possibilità che la violazione della disciplina di diritto dell’UE sugli aiuti alle imprese dia luogo ad azioni risarcitorie contro lo Stato membro responsabile. Le varie ipotesi sono vagliate alla luce di quanto statuito nella giurisprudenza della Corte di giustizia, che presenta un’importanza centrale a questo riguardo a partire dalla famosa…

Read more

Il private enforcement dell’art. 108 § 3 TFUE e le controversie sul recupero degli aiuti illegali e incompatibili dinanzi al giudice civile prima della riforma della l. 234/2012

Con tale voce si affronta la disciplina sul recupero degli aiuti di stato dichiarati «illegali» dinanzi al giudice civile prima della novella di cui alla l. 24 dicembre 2012 n. 234. In particolare, l’a. concentra la sua analisi innanzitutto sull’azione di opposizione ad un provvedimento di recupero, soffermandosi sulla disciplina processuale enucleata dal d.lgs. 1°…

Read more

Il private enforcement dell’art. 108 § 3 TFUE e le controversie sul recupero degli aiuti illegali e incompatibili dinanzi al giudice del lavoro prima della riforma della l. 234/2012

In campo previdenziale gli aiuti di Stato si sono configurati, in definitiva, alla stregua di riduzioni degli oneri sociali a carico delle imprese. Ne è derivata – sino all’entrata in vigore della l. 234/12 – l’applicazione del rito ordinario previsto per le controversie relative agli obblighi contributivi dei datori di lavoro (e per l’applicazione delle…

Read more

Subscribe to Blog via Email

Enter your email address to subscribe to this blog and receive notifications of new posts by email.

RSS Feed