Università degli Studi del Molise Commissione Europea Training of National Judges in EU Competition Law Autorità garante della concorrenza e del mercato Consiglio Superiore della Magistratura Scuola Superiore della Magistratura

Le decisioni dell’AGCM, con particolare riferimento alle decisioni di accertamento, e la relativa politica sanzionatoria

La presente Voce prende in considerazione le decisioni dell’AGCM, con particolare riferimento alle decisioni di accertamento, e la relativa politica sanzionatoria.

Nella voce sono trattati gli aspetti relativi ai poteri di accertamento e sanzionatori dell’AGCM, le finalità e presupposti della sanzione pecuniaria, la disciplina sanzionatoria (i principi di diritto comunitario, l’ambito di applicazione della l. n. 689/81), la quantificazione della sanzione (la discrezionalità dell’AGCM, il metodo di quantificazione, l’importo base, le circostanze aggravanti, le circostanze attenuanti, il limite edittale), il sindacato giurisdizionale sulle sanzioni, la diffida (il contenuto, le misure comportamentali e strutturali) e le conseguenze all’inottemperanza alla diffida.

Autore voce 017/2013: Rosaria Garozzo

© Copyright 2013 – Voce da citarsi come: R. Garozzo, Le decisioni dell’AGCM, con particolare riferimento alle decisioni di accertamento, e la relativa politica sanzionatoria, in L.F. Pace (a cura di), Dizionario sistematico della concorrenza, Jovene, 2013, p. 170

Two comments

  1. Pingback: Competition Law

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Subscribe to Blog via Email

Enter your email address to subscribe to this blog and receive notifications of new posts by email.

RSS Feed